La rabbia della Minetti contro Berlusconi: ''E' un pezzo di m....''

La rabbia della Minetti contro Berlusconi: ''E' un pezzo di m....''

ROMA - E' una Nicole Minetti particolarmente arrabbiata e amareggiata quella che emerge dalle nuove intercettazioni inserite dalla Procura di Milano nel plico di 227 pagine inviato alla Giunta per le autorizzazioni della Camera nell'ambito delle indagini sul cosiddetto ‘caso Ruby' che vede indagato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, con le accuse di concussione e prostituzione minorile. Dalle carte emerge che la Minetti avrebbe definito Berlusconi un "pezzo di m....".

 

In quella conversazione l'ex igienista riminese era apparsa molto arrabbiata con il premier. "Se vuole vedermi mi chiama lui, ma se vado ci vado con gli avvocati", avrebbe ancora detto, intercettata. "Non me ne fotte un c... se lui è il presidente del Consiglio o, cioè, è un vecchio e basta - avrebbe detto la Minetti a Clotilde Strada -. A me non me ne frega niente, non mi faccio prendere per il c.... Si sta comportando da pezzo di m... pur di salvare il suo c... flaccido".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -