La Regione stanzia 2,5 milioni su eventi e progetti per la promozione dell'attività sportiva

Obiettivo prioritario sostenere le associazioni sportive e gli enti locali per valorizzare grandi e piccoli eventi, progetti per il miglioramento del benessere psico-fisico e l'impegno dei tanti volontari che contribuiscono a organizzare centinaia di manifestazioni

In Emilia-Romagna lo sport continua a vincere: la Regione conferma il proprio impegno per la promozione della pratica motoria e sportiva e la diffusione di manifestazioni che contribuiscano alla valorizzazione dei territori, con la pubblicazione di due nuovi bandi per la realizzazione di eventi, cui sono destinati 1 milione e 800 mila euro, e di progetti, cui vanno 700 mila euro, risorse in crescita rispetto ai fondi stanziati lo scorso anno.

Gli eventi sportivi rappresentano il catalizzatore che favorisce la cultura sportiva e la diffusione di un corretto stile di vita. Il bando prevede il sostegno, con 1,8 milioni, alla realizzazione degli “eventi a rilevanza sovraregionale” capaci di attrarre nuovi flussi turistici e portatori di valore aggiunto all’economia regionale e il sostegno, con 700mila euro, agli “eventi a rilevanza regionale” capaci di contribuire alla diffusione della pratica motoria e sportiva e all’integrazione sociale di categorie svantaggiate o a rischio emarginazione.  

Faranno punteggio le azioni di contrasto al doping, di forte attenzione alle persone svantaggiate, di promozione degli sport minori, di valorizzazione del territorio. I piani finanziari dovranno essere sostenibili e dovranno evidenziare la capacità di attrarre apporti economici con altri soggetti, quale prova del grado di collaborazione col tessuto sociale di appartenenza. Tutto in un contesto di maggiore semplificazione e facilità nella presentazione delle domande.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Novità: le domande per entrambi i bandi devono essere presentate su un’apposita applicazione web attiva dal 15 marzo (dalle ore 10) al 18 aprile (fino alle ore 15). I bandi sono pubblicati sul sito istituzionale regionale all’indirizzo https://www.regione.emilia-romagna.it/sport.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -