La Riviera romagnola capitale anche dello sport

La Riviera romagnola capitale anche dello sport

La Riviera romagnola capitale anche dello sport

La Riviera dell'Emilia Romagna si conferma la Riviera dello sport proponendo per tutta l'estate decine di appuntamenti legati alla vacanza attiva e inseriti nel ricco cartellone dei Riviera Beach Games. Le Olimpiadi dei Giochi da spiaggia, infatti, quest'anno festeggiano la quarta edizione comprendendo tutti i più importanti eventi sportivi che si svolgono in Riviera da aprile a settembre. La prima settimana di luglio offre diversi appuntamenti imperdibili per chi ama il calcio.

 

 

Dal Memorial Bearzot alla Fifa Beach Soccer World Cup 

Fino a sabato 9, Cesenatico offre Italy Cup, un torneo internazionale giovanile che vede la partecipazione di 130 squadre provenienti da Italia, Danimarca, Svezia, Norvegia, Stati Uniti, Germania e Russia. Da venerdì 8 a domenica 10 il Fantini Club di Cervia ospita Sammontana Beach Soccer Cup, uno dei più grandi tornei di calcio sulla sabbia che, giunto alla quattordicesima edizione,  coinvolge decine di squadre provenienti da tutta Italia. E tra gli eventi più spettacolari del periodo c'è il primo Memorial Enzo Bearzot che si terrà sabato 9 luglio allo stadio dei Pini di Milano Marittima (alle 20.30). Nell'occasione si sfideranno per beneficienza una selezione della Nazionale azzurra di calcio che ha vinto i campionati del Mondo nell'82 in Spagna e la Nazionale Magistrati. Tra i calciatori italiani hanno dato la loro adesione Claudio Gentile, Alessandro-Spillo-Altobelli, Giancarlo Antognoni, Ciccio Graziani, Patrizio Sala, Giovanni Galli. Ci saranno anche Roberto Boninsegna, Michele Padovano, Beppe Savoldi e Roberto Mozzini. Saranno inoltre presenti Mariella e Riccardo Scirea, moglie e figlio dell'indimenticato Gaetano Scirea, storico libero della nazionale azzurra, prematuramente scomparso nel 1989 in Polonia per un incidente d'auto. Per la Nazionale Magistrati prevista la presenza, tra gli altri, di Piero Grasso, Procuratore nazionale antimafia, Luca Palamara, presidente nazionale magistrati. L'ingresso è ad offerta libera  e tra il primo e il secondo tempo si svolgerà una lotteria: l'intero incasso sarà devoluto in beneficenza.

Il programma dei grandi eventi legati al mondo del calcio inseriti nei Riviera Beach Games 2011 prevede inoltre la Fifa World Cup di beach soccer (1-11 settembre) a Marina di Ravenna con la presenza di Platini, la Finale Master del Campionato Italiano di foot volley (6 e 7 agosto) al Fantini Club di Cervia, e il Trofeo Tommaso Television di calcio a 5 (29 luglio) a Lido di Spina a cui partecipano quattro squadre composte da sportivi e da personaggi del mondo dello spettacolo e della politica che danno vita a divertenti partite di 30 minuti l'una.

 

  

Dal 29 al 31 luglio il clou: tutti in spiaggia con sport curiosi e innovativi

Nell'ambito del cartellone dei Riviera Beach Games sono tanti gli eventi a cui si potrà assistere, ma anche tanti quelli a cui sarà possibile  partecipare con gare aperte a ragazzi e ad adulti che così, dopo aver applaudito i big delle varie discipline, potranno a loro volta sfidarsi sotto i riflettori di questa grande festa  dello sport che nel 2011 prevede sei mesi di appuntamenti, quasi 300 quelli in programma. Il momento clou è previsto nell'ultimo week end di luglio (dal 29 al 31) con un calendario pieno di sfide e di sport "inediti" con il Riviera Beach Run di Bellaria Igea Marina del 30 luglio, con la presenza di Laura Fogli, in primo piano. Ma si potrà assistere anche ai Mondiali di Beach Tennis, tradizionale appuntamento di Marina di Ravenna (dal 23 al 31 luglio) e ai Campionati italiani di beach volley 2x2 maschili e femminili (29-31 luglio) a Cesenatico,.

Entusiasmo, voglia di esserci e di mettersi in gioco sono tra gli elementi trainanti di questa  grande festa dello sport a cui sono abbinati pacchetti turistici realizzati ad hoc. Da soli, in coppia, con la famiglia, con gli amici. Sono tanti i modi per assistere o partecipare a questi particolari Giochi di Spiaggia che vantano anche un'altra prerogativa: propongono sport innovativi che fanno poi tendenza. Nel 2011 rivedremo il Dodgeball (versione da spiaggia della palla avvelenata), lo Stand up paddle board (surf su cui si avanza remando), il Nordic walking (camminata con bastoncini simili a quelli dello sci di fondo) e la Peteca (gioco di derivazione indios che si gioca con un attrezzo simile al volano). NeI lungo week di fine luglio in calendario anche tutte le altre attività "regine" della spiaggia: dal beach tennis al beach volley, dal beach soccer, al beach hockey, passando per le sfide di beach basket, fino alla disputa di regate, pedalonghe, gare podistiche, di nuoto e di ciclismo. Previsti anche appuntamenti legati alle arti marziali, al wellness attraverso speciali tecniche di rilassamento e attività per i diversamente abili. La scorsa edizione sono stati quasi 500.000 i partecipanti, tra professionisti e appassionati. 

 

 

Palestra a cielo aperto da aprile a settembre 

Gran parte dei 1426 stabilimenti balneari è dotata di campi e attrezzature d'alta qualità per organizzare esibizioni e tornei nazionali ed internazionali. Anche fuori dalla spiaggia si moltiplicano le opportunità per far sport: sono disponibili tracciati appositamente disegnati per i podisti e strutture per l'equitazione, itinerari per gli appassionati di cicloturismo e centinaia di palestre allestite in spiaggia in grado di soddisfare ogni esigenza del turista. Tra gli eventi in cartellone da non perdere anche il Campionato italiano di triathlon per società (17 e 18 settembre) a Comacchio. In agosto (dal 3 all'8), tra Ferrara e Lido degli Estensi ci saranno anche i Campionati Mondiali di Tchoukball, uno sport a metà strada tra la pelota e la pallamano, con la nazionale di Taiwan tra le più accreditate alla conquista del titolo.

 

  

Pacchetti vacanza legati agli eventi

I Riviera Beach Games 2011, presentati in primavera a Riccione, sono frutto di un progetto condiviso da APT Servizi Emilia Romagna, Unione di Prodotto Costa e i Comuni della Riviera, realizzati in collaborazione con la Gazzetta dello Sport e Coop Italia. All'evento sono legati pacchetti vacanza realizzati ad hoc.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info www.rivierabeachgames.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -