La Romagna a Pechino: Josefa Idem guida la nostra 'squadra'

La Romagna a Pechino: Josefa Idem guida la nostra 'squadra'

La Romagna a Pechino: Josefa Idem guida la nostra 'squadra'

Ultime ore di frenetica attesa per i 7 atleti romagnoli (tutti ravennati) che parteciperanno alle Olimpiadi. Si tratta di Josefa Idem (canoa) e Marcello Miani (canottaggio), dei faentini Pierluigi Sangiorgi (equitazione), Daigoro Timoncini (lotta greco-romana), Yader Zoli (ciclismo) e Serena Ortolani (volley femminile), e della cittadina di Massa Lombarda Sara Errani (tennis). A tutti loro il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, ha inviato un caloroso "in bocca al lupo".

 

"La più grande delle sfide - dice Matteucci - vi attende. La gara olimpionica è la più emozionante che possa esistere per chi pratica sport. Per noi spettatori le Olimpiadi hanno un fascino unico. Forse perché sono uno dei momenti più veri in cui i paesi del mondo si confrontano e trovano un linguaggio comune".

 

"È una cosa straordinaria - prosegue Matteucci - e ci auguriamo con tutto il cuore che si svolga in un clima di dialogo e pace. Siamo felici, orgogliosi, che dalla nostra provincia partano sette atleti di varie discipline. A cui faccio un grandissimo in bocca al lupo. Tiferemo per voi! Buoni Giochi Olimpici!".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -