La torre simbolo del circuito di Imola cambia volto: nuovo partner dell’Autodromo

Rivestita a nuovo la torre del Circuito di Imola in occasione della presentazione 2020 del team Aruba.it Racing - Ducati che vede Aruba e Ducati insieme per il 6° anno consecutivo nel Campionato Mondiale Superbike

Aruba diventa il nuovo mail sponsor della torre dell'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola.La torre è un vero e proprio simbolo della città di Imola e oggi, nel corso dell’evento di presentazione del team Aruba.it Racing – Ducati, ha mostrato il suo nuovo nome, con il marchio Aruba.it che le darà un nuovo colore per il 2020 ed un accordo che prevede un’opzione di partnership anche per le due seguenti stagioni. Mercoledì mattina il team Ducati Superbike ha svelato la nuova livrea della nuova Panigale V4R, che sarà portata in pista Scott Redding e Chaz Davies.

"La torre è il simbolo dell’Autodromo, il biglietto da visita che ci identifica - sono le parole di Uberto Selvatico Estense, Presidente di Formula Imola -. Abbiamo sempre avuto una grande attenzione mediatica su questo edificio iconico ed a maggior ragione oggi siamo orgogliosi che un’azienda come Aruba abbia deciso di diventare nostro partner e abbia scelto il nostro circuito per presentare il team di Superbike. Con Aruba si è creato subito il giusto feeling e mi auguro che la nostra collaborazione duri a lungo, poiché rappresenta il perfetto connubio di due aziende di eccellenza nei rispettivi campi, con una proiezione del proprio business sulla piazza mondiale e soprattutto, mi sia consentito rimarcare, che entrambe le realtà aziendali sono dirette con una grande passione per questo bellissimo mondo del Motorsport".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A riguardo, ha commentato anche Gabriele Sposato, Direttore Marketing di Aruba: "Questa torre ha visto nel corso degli anni Sponsor importanti e siamo soddisfatti che ora sia diventata la torre Aruba, all’interno dell’Autodromo che ci ospita da 6 anni in occasione della tappa di Superbike. La scelta di questa location per la presentazione ufficiale del team Aruba.it Racing - Ducati 2020 e la nuova veste data alla torre dimostrano l’impegno crescente di Aruba nel voler sviluppare ulteriori iniziative ed eventi all’interno del prestigioso Autodromo Enzo e Dino Ferrari".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -