Laboratorio per la droga in casa, arrestato 19enne

Laboratorio per la droga in casa, arrestato 19enne

Laboratorio per la droga in casa, arrestato 19enne

RAVENNA - Aveva costruito una sorta di laboratorio per la produzione di droga. Un 19enne di Ravenna, Nicolò Ruggeri, è stato arrestato mercoledì sera dalla Polizia per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato ‘tradito' dal fatto di esser rimasto chiuso fuori di casa e che per tal motivo ha chiesto aiuto al 115. Quando i Vigili del Fuoco hanno completato l'operazione, il giovane ha assunto un atteggiamento sospetto.

 

Il caposquadra ha perciò chiamato il 113. In pochi minuti è giunta sul posto una Volante del locale Commissariato di Polizia: quando gli agenti sono entrati nell'abitazione hanno rinvenuto un impianto che facilitasse la crescita di quattro piantine di marijuana costituto da lampade ad incandescenza e pannelli capaci di emettere calore oltre ad un sistema di innaffiamento funzionante con l'ausilio di un motorino munito di temporizzatore.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complessivamente sono stati sequestrati 140 grammi di hashish, 0,5 grammi di cocaina, 4 piante di cannabis,  20 grammi di sostanze da taglio e l'occorrente per il confezionamento delle dosi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -