Lampedusa, sbarcate mille persone nella notte: l'isola scoppia

Lampedusa, sbarcate mille persone nella notte: l'isola scoppia

Lampedusa, sbarcate mille persone nella notte: l'isola scoppia

Sono undici le imbarcazioni che sono sbarcate a Lampedusa, come primo effetto della guerra civile scoppiata in Libia tra il regime di Gheddafi e gli insorti, ma più in generale di tutte le tensioni che riguardano molti paesi affacciati sul Mediterraneo. Si tratta di almeno mille persone arrivate sull'isola siciliana in rapida successione. Le operazioni di soccorso sono andate avanti per tutta la notte, sotto il coordinamento della Capitaneria di porto di Palermo. 

 

Tra le persone approdate in terra italiane, ci sono solo quattro donne. Si trattava per lo più di piccole imbarcazioni in legno o comunque di mezzi di fortuna. Il centro di permanenza di Lampedusa è ormai saturo di persone: rispetto ad una capienza massima di 850 persone, sono ben oltre mille i soggetti che sono tenuti sotto controllo all'interno del centro. Secondo le previsioni degli esperti, gli sbarchi proseguiranno anche per l'intera giornata di lunedì.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complessivamente fino a questo momento sono ben 1408 i profughi che si trovano a Lampedusa, in una situazione che il sindaco dell'isola non esita a definire drammatica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -