Lampedusa, soccorsa imbarcazione in avaria: polemiche con Malta

Lampedusa, soccorsa imbarcazione in avaria: polemiche con Malta

Lampedusa, soccorsa imbarcazione in avaria: polemiche con Malta

Si è sfiorata la tragedia a Lampedusa, dove un barcone in avaria è stato soccorso dalle forze italiane, che hanno così fatto fronte all'indecisione di Malta. Facendo scattare una nuova polemica tra Roma e La Valletta, accusata di scarsa sensibilità nei confronti dell'emergenza immigrazione. La prima richiesta di aiuto era arrivata, infatti, proprio nei confronti delle autorità marittime maltesi, trovandosi l'imbarcazione nelle acque di sua competenza. Dopo qualche tentennamento la richiesta è stata girata alle autorità italiane.

 

A quel punto due motovedette sono partite dal porto di Lampedusa per andare a soccorrere l'imbarcazione che aveva a bordo 210 persone, tra cui molte donne e bambini.

 

Un fatto che ha immediatamente suscitato l'ira del ministro dell'Interno, Roberto Maroni. "Ancora una volta Malta non è intervenuta la scorsa notte in aiuto ad una imbarcazione con 209 migranti a bordo nelle acque di sua competenza", ha fatto notare il ministro: "solo l'intervento della guardia costiera italiana ha evitato una nuova possibile tragedia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -