Lavoro nero, scoperti 500 irregolari in regione nei primi tre mesi del 2007

Lavoro nero, scoperti 500 irregolari in regione nei primi tre mesi del 2007

BOLOGNA – Sono 501 i lavoratori in nero scoperto dalla Guardia di Finanza dell’Emilia-Romagna nei soli primi tre mesi del 2007. In tutto il 2006 erano stato scoperti 1100 lavoratori irregolari. Tra gli irregolari (lavoratori solo parzialmente in regola), gli italiani sono 192 e gli stranieri 14. Tra redditi positivi non dichiarati e negativi indebitamente dedotti sono stati individuati ben 115 milioni di euro. Oltre 400 i cittadini cinesi controllati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -