Lega Pro, svanisce il sogno della serie B per il Rimini

Lega Pro, svanisce il sogno della serie B per il Rimini

Lega Pro, svanisce il sogno della serie B per il Rimini

RIMINI - L'impresa non è riuscita. Il Rimini non è andato oltre lo 0-0 nel match di ritorno delle semifinali di playoff al ‘Bentegodi' contro il Verona. A decidere la qualificazione in finale degli scaligeri è stato il goal al ‘Romeo Neri' di Dalla Bona. I romagnoli ci hanno provato, ma non hanno mai dato l'impressione di poter ribaltare lo svantaggio. Tre le occasioni, al 25' con Frara (buona la risposta di Rafael), al 35' con Nolè e al 45' ancora con Frara.

 

Nella ripresa i padroni di casa hanno controllato il match, concedendo pochi spazi ai biancorossi. All'89′ una bellissima punizione di Regonesi dai trenta metri sembra destinata all'incrocio dei pali ha esaltato le doti di Rafael, che ha deviato in angolo con un'incredibile parata. "Ringrazio i miei ragazzi - ha affermato l'allenatore Mauro Melotti -. Hanno giocato contro una grande squadra e ci hanno messo il cuore. Non meritavamo di uscire, questa è una delle più grandi soddisfazioni della mia vita. A fine gara ci siamo commossi perché i ragazzi sapevano di aver fatto una grande partita".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -