Lega Pro, tris al Pergocrema: Ravenna salvo

Lega Pro, tris al Pergocrema: Ravenna salvo

Lega Pro, tris al Pergocrema: Ravenna salvo

RAVENNA - Il Ravenna resta in Prima Divisione. Grazie al 3-1 al Pergocrema e alla contemporanea sconfitta del Pavia, i giallorossi chiudono i giochi con un turno di anticipo, in attesa di conoscere gli esiti del deferimento (verrà discusso mercoledì) sulla gara con il Lumezzane dello scorso 17 aprile. Nonostante le molte assenze, la squadra di Leonardo Rossi è scesa in campo senza paura e con grande determinazione, andando subito vicino al gol all'8'.

 

>LE IMMAGINI DEL MATCH, Rafotocronaca

 

Lapadula, servito da una "spizzata" aerea di Gerbino, ha calciato alto sull'uscita del portiere. Il gol è arrivato però al 15' quando una mischia in area ha liberato Gerbino davanti a Russo: il destro dell'attaccante ha trovato il palo, carambolando sulla schiena del portiere e terminando in rete. Al 25' il Ravenna ha trovato il raddoppio con una potente conclusione di Gerbino. Due minuti dopo Galli ha accorciato di testa su azione d'angolo.

 

Ma il Ravenna non si è scomposto e, dopo aver sfiorato il 3-1 al 36' con Rossetti (colpo di testa respinto da Russo), lo ha trovato al 43' con Cazzola, bravo a sfruttare come assist un tiro rimpallato di Lapadulla. Il goal ha di fatto archiviato prima dell'intervallo gara e salvezza, visto il 2-0 con il quale il Pavia perde in casa del Sudtirol. Nella ripresa c'è stato spazio per un colpo di testa di Rosso, andando vicino al 4-1 e per rivedere in campo Paolo Rossi.


Lega Pro, tris al Pergocrema: Ravenna salvo

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di gabRA
    gabRA

    mi auguro proprio di si !! Nicola del Lumezzane sei un gran disonesto vergognati

  • Avatar anonimo di Marc
    Marc

    SALVO????!!! forse....

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -