Lewis Hamilton ritira il Trofeo Lorenzo Bandini: ''Sono onorato, amo l'Italia''

Lewis Hamilton ritira il Trofeo Lorenzo Bandini: ''Sono onorato, amo l'Italia''

Lewis Hamilton ritira il Trofeo Lorenzo Bandini: ''Sono onorato, amo l'Italia''

BRISIGHELLA - Lewis Hamilton ha ritirato domenica pomeriggio nell'anfiteatro all'aperto di Brisighella in via Spada il Trofeo Lorenzo Bandini, il premio in ricordo del pilota italiano morto in un terribile incidente durante il Gran Premio di Monaco del 1967. "Sono onorato ed emozionato di essere stato scelto dalla giuria per questa edizione - ha affermato il pilota della McLaren Mercedes -. E' un vero onore poter aggiungere il mio nome a piloti del calibro di Michael Schumacher".

 

Hamilton ha ricordato tra gli altri Fernando Alonso e il suo compagno di squadra, Jenson Button. "Amo l'Italia e gli italiani - ha riferito Hamilton attraverso gli organizzatori del Trofeo -. Quando correvo in kart vivevo e gareggiavo in Italia, parlavo anche un po' d'italiano e non c'è bisogno di dirlo, amo la cucina italiana: la pasta, la pizza e il gelato".

 

"Sono un pilota che guida con l'anima ed il cuore e spero che la gente mi vorrà apprezzare per questo", ha concluso.

Premiati anche a Giuliano Razzoli, sciatore e medaglia d'oro alle ultime olimpiadi invernali di Vancouver e Martin Whitmarsh, team principal della Vodafone McLaren Mercedes.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -