Libia, prima missione dei caccia Tornado armati

Libia, prima missione dei caccia Tornado armati

Libia, prima missione dei caccia Tornado armati

ROMA - Prima missione dei caccia italiani, con armamento di precisione, in Libia. Dalla base di Trapani Birgi sono decollati due Tornado Ids (Interdiction and Strike) e hanno portato a termine il compito assegnato, che si è svolto nella zona di Misurata. I due velivoli sono specializzati nell'acquisizione di target specifici a terra, armamento di precisione per colpire "bersagli selezionati". Sono complessivamente otto i caccia italiani pronti  bombardare.

 

Violente esplosioni sono state udite anche nella Tripoli nel primo pomeriggio dopo il sorvolo della capitale libica da parte di aerei Nato. Un caccia F-16 ha avuto un'avaria in fase di decollo sulla pista di Trapani, con il pilota che si è fermato alla fine della pista. Nella base è scattato lo stato di emergenza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -