LIDO ADRIANO - Operazione antidroga dei Carabinieri, arrestate due persone

LIDO ADRIANO - Operazione antidroga dei Carabinieri, arrestate due persone

RAVENNA - I Carabinieri della Stazione di Lido Adriano, a conclusione di una operazione finalizzata alla prevenzione ed alla repressione dei reati inerenti alle sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto nella tarda serata di ieri per “concorso in detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina” Salem Ben Gemmali Walid, 33enne tunisino, residente a Pesaro, e Hassen Zahmoul, 26enne tunisino, senza fissa dimora e senza permesso di soggiorno, con precedenti specifici di polizia.


I Carabinieri, a seguito di perquisizione personale e veicolare hanno trovato i due individui in possesso di circa 14 grammi di cocaina e 810 euro in contanti, presunto provento dell’attività di spaccio. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale di Ravenna a disposizione dell’A.G.


L’operazione fa parte di una più ampia attività disposta dalla Compagnia di Ravenna e coordinata dal Comando Provinciale, finalizzata alla prevenzione ed alla repressione dei reati inerenti alle sostanze stupefacenti in Lido Adriano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -