Lido Adriano, spaccio: in manette due tunisini

Lido Adriano, spaccio: in manette due tunisini

RAVENNA - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ravenna, al termine di un’operazione antidroga nata in seguito a numerose segnalazioni da parte di cittadini di Lido Adriano, hanno tratto in arresto per concorso in detenzione a fini di spaccio e per spaccio di cocaina ed eroina due cittadini tunisini. Si tratta del 44enne Ben Hamadi Hanboussi Rhida di 44 anni domiciliato a Lido Adriano e del 24enne Chaouki Hammed di 24, ospite del connazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ravenna, con la collaborazione dei colleghi della stazione di Lido Adriano, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, hanno trovato i due individui in possesso di circa 91 grammi di eroina, circa 25 di cocaina, sostanza da taglio, due bilancini di precisione, un coltello da cucina sporco di residuo e 200 euro in banconote. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati tradotti presso la casa circondariale di Ravenna, a disposizione dell’autorità giudiziaria.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -