Lido di Classe, blitz in un appartamento. Viados fuggono sul tetto

Lido di Classe, blitz in un appartamento. Viados fuggono sul tetto

Lido di Classe, blitz in un appartamento. Viados fuggono sul tetto

MILANO MARITTIMA - Blitz alle prime luci dell'alba di martedì dei Carabinieri della stazione di Savio e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ravenna in un'abitazione in via Da Perestrello a Lido Di Classe. All'interno si trovava un solo viados, mentre altri tre avevano preferito sfuggire al controllo raggiungendo il tetto passando da una finestra. Al termine degli accertamenti sono stati arrestati due viados brasiliani di 29 e 23 anni.

 

Entrambi devono rispondere dell'inottemperanza della legge in materia d'immigrazione ‘Bossi-Fini'. Gli affittuari dell'appartamento, due brasiliani di 44 e 21 anni, sono stati denunciati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Bea
    Bea

    Sono ormai anni che anche la Pro Loco stà facendo di tutto per eliminare questa schifezza dalle case e dalle strade di Lido di Classe ma chissà perchè a pochi dà fastidio la situazione che ormai è diventata INVIVIBILE!..è proprio vero che i soldi fanno andare l'acqua in sù!

  • Avatar anonimo di alessandrat
    alessandrat

    a calci in culo tutti questi sti immigrati. viados e non...in piu, farei una bella multina di svariate migliaia di € al proprietario dell appartamento..

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -