Lido di Classe, favoriva la prostituzione della sorella: arrestato

Lido di Classe, favoriva la prostituzione della sorella: arrestato

Lido di Classe, favoriva la prostituzione della sorella: arrestato

CERVIA - Favoriva la prostituzione della sorella. Un brasiliano di 35 anni è stato arrestato martedì pomeriggio a Lido di Classe dai Carabinieri dell'Aliquota Operativa di Cervia e Milano Marittima con l'accusa di favoreggiamento della prostituzione. Nel processo per direttissima, che si è svolto mercoledì, il giudice ha convalidato l'arresto del 35enne, rinviando gli atti al tribunale collegiale in considerazione dell'aggravante derivante dal grado di parentela.

 

>LE IMMAGINI DEL SEQUESTRO

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell'operazione, gli uomini dell'Arma hanno sequestrato l'appartamento (in via Da Verrazzano) dove la donna si prostituiva per la successiva confisca. L'abitazione è risultata di proprietà di un bolognese. Sotto sequestro anche materiale vario usato per l'illecita attività. Non è la prima volta che i Carabinieri hanno posto i sigilli ad un appartamento durante un'operazione anti-prostituzione. Il precedente sequestro risale, convalidato dalla magistratura, risale all'11 aprile.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -