Logo della Regione sul sito a luci rosse? Scatta la polemica

Logo della Regione sul sito a luci rosse? Scatta la polemica

Logo della Regione sul sito a luci rosse? Scatta la polemica

BOLOGNA - Il logo della Regione Emilia-Romagna sarebbe presente sul sito di "appuntamenti a luci rosse ‘Piccole trasgressioni'", dove si troverebbero anche "consigli su come aggirare i fogli di via, favorendo quindi l'illegalità". Lo afferma il consigliere regionale Galeazzo Bignami (pdl) in un'interrogazione. Bignami chiede quindi alla Giunta regionale se fosse a conoscenza dell'utilizzo del banner della Regione sul sito in oggetto.

 

La richiesta è se e quanto sia stato pagato dalla Regione l'acquisto di tale spazio, da quale anno sia presente il logo regionale su questo sito e se sia utilizzato in altri siti di "annunci a luci rosse", se si ritenga utile, ai fini della lotta alla prostituzione, finanziare, seppur in modo indiretto, un sito internet che, di fatto, la favorisce e se intenda assumere provvedimenti per rimuovere il logo regionale da questo o da altri siti internet di analogo tenore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -