Londra: agente segreto trovato morto in un borsone

Londra: agente segreto trovato morto in un borsone

Un borsone abbandonato negl bagno del suo appartamento. Questa è la fine di un misterioso agente segreto britannico, il cui cadavere è stato trovato nell'abitazione dove probabilmente è stato lasciato almeno un paio di settimane fa, secondo gli inquirenti.

 

Ufficialmente non arriva nessuna conferma dal governo britannico, neppure sulla reale identità dell'uomo, che pare si chiamasse Gareth Williams (ma molto spesso gli agenti dell'MI6 hanno più identità per non essere scoperti).

 

Secondo le informazioni diffuse dai media britannici, la vittima era un addetto dei servizi specializzato nell'ascolto e nelle comunicazioni. Del 30enne non si avevano più notizie da giorni, ed è per questo che i colleghi dell'ufficio governativo in cui lavorava Williams hanno lanciato l'allarme. Ignote le cause della morte e la matrice del delitto. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -