LONGIANO - Chiusa in galleria con il toro.

LONGIANO - Chiusa in galleria con il toro.

LONGIANO – La galleria, ex rifugio bellico, diventa trappola per un toro e la custode. L’animale, il cui peso è stato stimato intorno ai 15 quintali, è fuggito dal suo recinto a Montiano, lunedì verso mezzogiorno. Cinque persone hanno cercato di catturarlo, ma il grosso bovino, arrivato fino a Longiano, si è infilato in quella galleria, oggi adibita e passeggiate turistiche. Gli inseguitori, per intrappolarlo hanno chiuso il cancello dell’uscita. Peccato che dentro ci fosse anche la custode, Giuseppina Celli, 71 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La signora, trovatasi davanti l’animale in fuga, è corsa verso l’uscita, trovando però il cancello chiuso e gli inseguitori che la esortavano a non aprirlo. Disobbedendo ovviamente agli ‘ordini’, l’eroica custode ha girato la chiave e, in men che non si dica, è uscita, richiudendosi alle spalle il cancello, appena prima che anche il toro riuscisse a scappare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -