Longiano, figure di notte al teatro Petrella

Longiano, figure di notte al teatro Petrella

LONGIANO - Sabato 15 maggio a Longiano, un' intera giornata dedicata a burattini, marionette, narrazione e altre figure all'interno del Teatro Petrella e un piazza.

 

 Avviene a Torino, da qualche anno, per merito del Teatro Bostik, come nella migliore tradizione europea. Tirar tardi, fino a invadere la notte, partendo dall'assunto che i bambini amano esagerare e che gli adulti amano farsi sorprendere. Quest'anno avviene anche a Longiano (nuova casa accogliente del Teatro di Figura).

 

"Figure di notte" a Longiano comincia di mattina, al Teatro Petrella. Si allunga pigramente in piazza, nel pomeriggio. Torna in Teatro e a San Girolamo, nella serata e nella notte. Spettacoli per tutti e in diversi spazi.

 

Un modicissimo biglietto cumulativo per vedere gli ultimi cinque spettacoli.

 

Si parte al mattino alle 11, per i più piccoli, con il Dottor Bostik in "ACQUA" Un tuffo dentro le magie visive  e fantastiche che si accompagnano alla risorsa più preziosa, l'oro blu.

 

Nel pomeriggio alle ore 15, nel foyer del Petrella, si prosegue con la presentazione di tre progetti:

"Mengone torcicolli alla ribalta!" co-produzione Teatro Petrella / Festival "Arrivano dal Mare!"/ Festival "Teatri del Mondo" / TIR / Provincia di Cesena-Forlì . Presenti: Sandro Pascucci (Sindaco di Longiano), la Compagnia Orsolini & Palmieri, il regista Massimiliano Venturi, Marco Renzi, Stefano Giunchi.

 

"Un teatro di diversi talenti"di cui ci sarà un festival-convegno internazionale presso il Teatro Petrella dal 18 al 20 giugno.

""Atelier della Luna" un nuovo laboratorio a Montefiore Conca.

Sempre alle ore 15 in piazza Tre Martiri, Benedetta Tanesi e Matteo Foschi, organizzeranno per i bimbi e gli adulti curiosi, alcuni laboratori creativi.

 

Alle ore 17, in Piazza Tre Martiri, una carrellata di spettacoli di burattini:

Luca Ronga/La Bagatella in "PULCINELLA E L'ORGANETTO", tradizione napoletana delle guarattelle.Teatro del Drago in "FAGIOLINO PASTORE GUERRIERO", burattini e le maschere romagnole più amate.Officine Duende in "PRISCILLA, STORIA DIVERTENTE DI UNA BAMBINA IMPERTINENTE", le avventure di una burattina moderna, che snobba il Principe Azzurro e vuole restare single.

 

Dopo aver cenato presso i locali convenzionati di Longiano, vi aspettiamo alle 21 presso il Teatro Petrella con Danilo Conti, Sergio Diotti e Vladimiro Strinati  in "RACCONTARE,  RACCONTARE CON LE FIGURE", favole e storie raccontate dal fulesta e dai suoi amici del "Circolo dei Contastorie". Sempre al Petrella alle ore ore 22:30 Il Dottor Bostik

"ATTO SENZA PAROLE I E II; L'ULTIMO NASTRO DI KRAPP" (da S.Beckett)

Tre marionette in serioso completo grigio, scolpite nel legno e animate a vista, disegnano la voglia di vivere contro il  tempo che scorre veloce.

 

Alle 23, in piazza XI ottobre vi aspetta Officine Duende con "LE GEMELLE SIAMESI" tratto dallo spettacolo Freaks in 4/4. In sala San Girolamo invece, alle 23:15, la Compagnia Drammatico Vegetale presenta"BRUM", è una parola, un oggetto, un colore, una luce, insomma... è Brum!

Alle 24, presso il Foyer del Petrella, Il Dottor Bostik in "GIORNI FELICI" (da S.Beckett),

Winnie, marionetta di carne, racconta i suoi giorni (in)felici muovendosi con gesti guidati dal burattinaio- padrone. La giornata si conclude poi alle 00:30, con un SALUTO NOTTURNO E IL BRINDISI FINALE assieme allo spettacolo di  Sergio Diotti, Luca Ronga e Pepe Medri/AdM!  "EIHTU!LA VOLTA CHE IL FULESTA INCONTRÒ PULCINELLA IN PERSIA"

 

Ingresso libero fino alle ore 19,30

 

Dalle ore 21 alle ore 00,30:

BIGLIETTO CUMULATIVO PER 5 SPETTACOLI

interi € 8,00, ridotti € 5,00

 

Per informazioni

Ufficio Teatro Petrella 0547 665113 dal martedi al venerdi ore 16/19

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -