Lugo: automobilisti 'alticci' al volante, 12 denunce

Lugo: automobilisti 'alticci' al volante, 12 denunce

Lugo: automobilisti 'alticci' al volante, 12 denunce

LUGO - I Carabinieri della Compagnia di Lugo, nel garantire la sicurezza del territorio ed il rispetto delle norme che regolamentano la disciplina del Codice della Strada, durante lo scorso fine settimana hanno effettuato mirati in particolare lungo la maggiore arteria di percorrenza, "San Vitale e Naviglio". Nel corso di tali attività, svolti nelle ore serali e notturne da parte dei militari delle Stazioni di Traversara e Bagnacavallo, sono stati denunciati 12 conducenti.

 

Una cittadina italiana di anni 59 di Bagnacavallo è finita nel fossato con la propria auto senza riportare lesioni. A seguito degli accertamenti ematici è emersa la causa dell'incidente: la donna è risultata positiva al test dell'etilometro con una tasso di alcol nel sangue pari a circa 3.5 grammi per litro. Per questo motivo i militari hanno proceduto al ritiro della patente ed al suo deferimento in stato di libertà.

 

Stessa sorte per altri undici cittadini tutti di nazionalità italiana, di cui nove uomini e due donne, di età compresa tra 21 e 56 anni. I valori dei tassi alcolemici erano tutti tra circa i 0,70 e i 1,20 g/l. Per tale motivo gli stessi venivano deferiti in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, contestualmente veniva loro ritirata la patente di guida per la successiva sospensione e da cui verranno anche detratti 10 punti (per il 21enne il doppio in quanto neopatentato).

 

Durante i controlli del fine settimana sono state altresì elevate 16 violazioni al Codice della Strada, tra le quali per velocità pericolosa, mancato uso delle cinture di sicurezza e uso del telefonino durante la guida, che sono tra le maggiori cause di incidenti stradali.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -