Lugo, controlli dei Carabinieri: un arresto e due denunce

Lugo, controlli dei Carabinieri: un arresto e due denunce

Lugo, controlli dei Carabinieri: un arresto e due denunce-3

LUGO - Un arresto e due denunce. E' questo il bilancio di una serie di controlli del territorio svolti dai Carabinieri della Compagnia di Lugo. I militari della stazione di Massa Lombarda hanno arrestato un 36enne, già noto alle forze dell'ordine, in esecuzione ad un'ordine di carcerazione poiché deve scontare cinque anni di reclusione e 22mila euro di multa per spaccio di stupefacenti. Ora si trova al carcere di Ravenna a disposizione della magistratura.

 

A Lavezzola i carabinieri della stazione di Voltana, intervenuti su sinistro stradale che ha visto coinvolto un trentenne, dopo i rilievi di rito, hanno accertato che l'automobilista viaggiava con un tasso alcolemico pari a circa 2,40 g/l. Per tal motivo al conducente è stata ritirata la patente di guida, deferito in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica e sottoposto a sequestro ai fini della confisca la propria vettura.

 

I Carabinieri della Stazione di Bagnacavallo, durante un controllo notturno alla circolazione stradale, hanno fermato un marocchino di 35 anni a bordo di autovettura Peugeot 205 il quale, da subito, ha manifestato un evidente stato di alterazione. Invitato a sottoporsi alla prova dell'etilometro ed ematico, l'extracomunitario si è rifiutato di sottoporsi ad entrambe le prove.

 

Per tal ragione gli è stata contestualmente ritirata la patente di guida con doppia denuncia in stato di libertà per guida sotto l'effetto di sostanze alcoliche e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti con rifiuto dei relativi accertamenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -