LUGO - Gli appuntamenti di “mille e un Natale” da sabato 23 a martedì 26 dicembre

LUGO - Gli appuntamenti di “mille e un Natale” da sabato 23 a martedì 26 dicembre

LUGO - Mille e un Natale prosegue la sua corsa in direzione Epifania, a partire da sabato 23 dicembre con l’inaugurazione, alle ore 17, presso la galleria Artepiù di via Baracca, della personale di Liliana Santandrea, “La montagna e l’uomo”. La mostra dell’artista bagnacavallese potrà essere visitata tutti i giorni feriali dalle ore 16 alle 19, mentre, nei festivi, apertura anche di mattina, dalle ore 10,30 alle ore 12,30. Fino al 31 dicembre, alla Biblioteca Trisi e nelle pareti della Rocca, per la rassegna di arte contemporanea “Fuori di sé”, si possono ammirare le sculture di Ana Hillar e Oscar Dominguez (Opere per il passante). Presso la Biblioteca Trisi prosegue, chiusura febbraio 2007, “Le mille e una Storia: Voci dall’Africa”, mostra di libri di letteratura in lingua africana ed italiana, di cd musicali e di DVD. Fino al 7 gennaio è possibile visitare “lavori in corso”, una mostra d’arte e ceramica presso il Palazzo del Commercio, in via Acquacalda.


Chiude il giorno 8 gennaio la mostra di presepi tradizionali e di quelli realizzati dagli ospiti della struttura, alla RSA S.Domenico di via Emaldi. Sempre al San Domenico continua la vendita di prodotti natalizi realizzati dagli ospiti in grado di proporre anche confezioni natalizie. Nell’ambito della rassegna “Natale in biblioteca”, alla biblioteca Trisi di Lugo è prevista, per sabato 23 dicembre, alle ore 10,30, una lettura animata per bambini a partire da tre anni di età, a cura di Alice e il Cappellaio Matto (Alice,domani è quasi Natale). Sono ammessi all’incontro circa 50 bambini, per cui, proprio per coinvolgerli ed interessarli, è necessaria l’adesione telefonando allo 0545-38558. Non se ne stanno con le mani in mano nemmeno i narratori sotto l’albero che, nella stessa data, ma alle ore 16, raccontano “Olive, una renna molto speciale”. E’ una delle iniziative con cui si coltiva, nell’ambito del progetto “Nati per Leggere”, l’esperienza della lettura ad alta voce praticata da un gruppo di adulti attenti, disponibili a far dono della propria voce e del proprio tempo ai bambini. Un’esperienza che intende riscoprire un incantesimo dimenticato, l’arte di raccontare, strumento prezioso di relazione affettiva e culturale tra adulti e bambini. Sempre sabato 23 dicembre, in piazza Martiri, alle ore 17, “Si vive per qualcosa che sta accadendo ora”, con la rappresentazione del Presepe Vivente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 24 dicembre, dalle ore 8 alle ore 20, nel centro storico di Lugo, decine di bancarelle per la “Fiera di Natale”, un mercato straordinario di abbigliamento, calzature ed oggettistica, che vede anche i negozi aperti al pubblico, con il centro commerciale “Il Globo” che propone, vista la data, le foto con Babbo Natale. Lunedì 25 dicembre, giorno del Santo Natale, un momento molto importante: nella sala polivalente del “Tondo”, in via Lumagni: tutti a tavola per il “Pranzo di solidarietà di Natale”, rivolto soprattutto alle persone sole (infoline 0545-25661). In attesa del veglione di San Silvestro, non va dimenticata la 35° edizione della Giornata dello Sport che si terrà martedì 26 dicembre, alle ore 10, presso il Teatro Rossini di Lugo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -