LUGO - In manette per resistenza a pubblico ufficiale, 59enne condannato a nove mesi

LUGO - In manette per resistenza a pubblico ufficiale, 59enne condannato a nove mesi

LUGO – Un 59enne, V.P., è stato condannato per direttissima a 9 mesi di reclusione dopo esser stato arrestato mercoledì pomeriggio dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Lugo con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’individuo è stato fermato in seguito ad una segnalazione nella quale si avvertiva di un furgone che procedeva nella arteria stradale che collega Bagnacavallo con Lugo a zig-zag.


Fermato in Piazza Garibaldi ha cominciato ad in inveire contro gli uomini dell’Arma, cercando anche di colpirli violentemente. A sostegno dei militari sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Municipale che hanno provveduto a chiamare un’ambulanza in quanto il 59enne è stato riscontrato in stato di ebbrezza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -