LUGO - Infortunio sul lavoro, grave 21enne ucraino

LUGO - Infortunio sul lavoro, grave 21enne ucraino

LUGO – Un 21enne di nazionalità ucraina è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena in seguito ad un grave infortunio sul lavoro avvenuto venerdì a Lugo in via Piratello. Il giovane dipendente di un’azienda edile ravennate si trovava nel cassone di un furgone per trasportare una lastra di alluminio. Non appena il mezzo si è messo in movimento per raggiungere un cantiere è caduto rovinosamente sull’asfalto, riportando gravissime lesioni.


A quanto pare il compito del ragazzo consisteva nel tenere socchiuso lo sportello del furgone in quanto la lastra sporgeva dal veicolo per una ventina di centimetri, impedendone la chiusura. Non appena il mezzo si è messo in movimento, il 21enne è caduto sull’asfalto riportando un trauma cranico. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 che, appurate la gravità delle condizioni del giovane, hanno deciso per il trasporto all’ospedale “Bufalini” di Cesena dove si trova ricoverato in prognosi riservata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -