Lugo, picchiato in ospedale perchè russava. Arrestato 40enne romeno

Lugo, picchiato in ospedale perchè russava. Arrestato 40enne romeno

Lugo, picchiato in ospedale perchè russava. Arrestato 40enne romeno

LUGO - Non riusciva a chiudere occhio per ‘colpa' del russare del compagno di stanza. Per questo motivo si è alzato dal letto e ha cominciato a picchiarlo, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. In manette è finito un romeno di 40 anni, che dovrà rispondere dell'accusa di lesioni aggravate. L'episodio si è consumato nel reparto di medicina d'urgenza dell'ospedale di Lugo, dove sia il romeno che la vittima, un anziano di 80 anni, si trovavano ricoverati.

 

A fermare la furia dello straniero sono stati diversi infermieri, che hanno subito chiesto l'intervento dei Carabinieri. Mentre per il 40enne scattavano le manette tra i polsi, il povero anziano è stato sottoposto alle cure del caso. I colpi che ha subito al volto e alle costole sono state giudicati guaribili in circa un mese.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Enrico L.
    Enrico L.

    questi episodi fanno riflettere. mi auguro che il giudice faccia sul serio.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -