Lugo: presentata la ventesima edizione di "Lugo per Telethon"

Lugo: presentata la ventesima edizione di "Lugo per Telethon"

LUGO - Si è svolta stamattina, nella Sala Congressi del Villa Maria Cecilia Hospital di Cotignola, la conferenza di presentazione della ventesima edizione di "Lugo per Telethon". Ad illustrare l'evento, in programma da domani a domenica 13 dicembre, è stata Mariagiovanna Ranieri, responsabile della delegazione lughese dell'Uildm (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e da sempre "factotum" dell'edizione locale di Telethon. Sono inoltre intervenuti Aristide Savelli, presidente del comitato emiliano romagnolo dell'Uildm; Livio Tronconi, direttore della Fondazione Villa Maria e membro del comitato etico di Telethon; Ombretta Toschi, assessore alle politiche sociali del Comune di Lugo; Salvatore Moncada, presidente del centro commerciale Il Globo; Giuseppe Falconi, rappresentante dell'Aereo Club di Lugo; Giacomo Melandri, presidente della Confesercenti di Lugo.

 

Il programma prevede già per domani pomeriggio una diretta televisiva di Rai Due (verso le 15,30) dalla piazza centrale di Lugo, dove sono in programma un concerto della band di Mirco Casadei ed un'esibizione degli sbandieratori della Contesa Estense, alla presenza degli alunni delle scuole elementari e medie del Comune, degli alpini "La Tradotta" di Conselice, dei volontari della Cri, della Protezione Civile, della Polizia di Stato e di altre associazioni locali. Ci saranno anche un elicottero della scuola "Francesco Baracca" ed esposizioni di Ferrari e moto d'epoca. Il programma prevede poi per sabato 12 il quarto raduno cicloturistico autogestito "Pedaliamo per Telethon". Ritrovo ed iscrizioni (offerta libera) dalle 9 alle 15 presso il centro commerciale Il Globo, in via Foro Boario 30. Infine, la raccolti dei fondi per Telethon proseguirà per tutta la giornata di domenica nel punto raccolta allestito presso la galleria del Globo. Soltanto per la giornata di sabato, invece, sarà allestito un altro punto raccolta alla galleria Conad di Fusignano.


L'anno scorso a Lugo furono raccolti oltre ventimila euro da destinare alla grande campagna nazionale contro la lotta alla distrofia muscolare ed alle altre malattie genetiche. Nel corso della conferenza di stamane, fra l' altro, il direttore Livio Tronconi ha annunciato le tre linee di ricerca scientifica sulle quali la Fondazione Villa Maria punterà nel futuro: appunto la genetica, le cellule staminali e la proteomica, una disciplina scientifica che consiste nell'identificazione di proteine e nella loro caratterizzazione rispetto a struttura, funzione, attività, quantità e interazioni molecolari.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -