Lugo: razzia di telefonini al 'Globo', in manette giovane georgiano

Lugo: razzia di telefonini al 'Globo', in manette giovane georgiano

Lugo: razzia di telefonini al 'Globo', in manette giovane georgiano

LUGO - Razzia di telefonini al negozio di telefonia ‘4G', al centro commerciale ‘Globo' di Lugo. E' successo sabato sera. I malviventi, grazie ad una chiave fasulla, sono riusciti ad aprire la vetrina e ad entrare in possesso di una decina di cellulari, per un bottino che sfiora i 5mila euro. A mettere in fuga i ladri ci ha pensato una commessa. I possessori della refurtiva sono riusciti a far perdere le loro tracce, mentre un complice è stato bloccato da un calciatore.

 

Immediato l'intervento degli agenti del locale Commissariato di Polizia, impegnati in borghese in un servizio finalizzato alla repressione degli scippi o dei furti, che hanno arrestato il ladro. Si tratta di Tarieli Ishkhneli, georgiano di 29 anni. Durante l'udienza di convalida dell'arresto, il giovane ha spiegato di non esser a conoscenza delle cattive intenzioni dei suoi connazionali.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il racconto, però, non ha convinto gli inquirenti. Ishkhneli, infatti, è già noto alle forze dell'ordine per furti di accessori di telefonia ed informatica compiuti a Venezia. In possesso del 29enne, inoltre, è stato trovato un mazzo di chiavi, molto probabilmente utilizzato per aprire la vetrina dove si trovavano esposti i telefonini. L'avvocato Maria Grazia Russo ha chiesto i termini a difesa. Il processo è stato fissato per il prossimo 12 dicembre. Nel frattempo continua la caccia ai complici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -