LUGO - Rifiuti, parte la raccolta porta a porta per carta e cartone

LUGO - Rifiuti, parte la raccolta porta a porta per carta e cartone

LUGO - Continua l’impegno di Hera Ravenna nei confronti della raccolta differenziata.

A partire da domani, mercoledì 20 dicembre, partirà il nuovo servizio di raccolta differenziata di carta e cartone porta a porta rivolto alle case sparse distribuite nelle campagne dei nove comuni del comprensorio lughese.

Il servizio va ad aggiungersi alla raccolta porta a porta di rifiuto organico e indifferenziato inaugurata nel giugno scorso. Con la sua attivazione si prevede di raccogliere circa 90.000 kg all’anno di carta e cartone.


Le modalità con le quali sarà effettuato il nuovo servizio sono indicate nel volantino distribuito, nei giorni scorsi, alle circa 3000 utenze interessate.

Il mercoledì o il sabato, giornate in cui viene effettuato il servizio in base alla zona, ogni abitazione sarà raggiunta dai mezzi Hera incaricati della raccolta a partire dalle ore 6 del mattino.

La carta ed il cartone messi all’interno di scatole o semplicemente legati con lo spago dovranno essere posizionati all’esterno della proprietà entro l’orario di inizio raccolta. Non è consentito l’utilizzo di sacchetti di plastica.

Per evitare che la carta resti esposta agli agenti atmosferici e quindi si disperda, è importante rispettare i giorni e gli orari di raccolta.

La collaborazione degli utenti sarà premiata. La raccolta di carta e cartone infatti è considerata valida ai fini del calcolo degli sconti sulla Tariffa di Igiene Ambientale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rifiuti che non sono raccolti tramite servizio porta a porta (plastica, vetro, lattine) nelle zone del forese vanno conferiti negli appositi contenitori presenti sul territorio o nelle stazioni ecologiche dove è possibile usufruire di sconti sulla Tariffa di Igiene Ambientale e partecipare al concorso a premi “Riciclando”. Schede e regolamento si possono ritirare presso le stazioni dislocate ad Alfonsine (via del Carpentiere), Bagnacavallo (via Cogollo), Bagnara di Romagna (via II Giugno), Conselice (via Amendola), Fusignano (via Romana), Lavezzola (via Provinciale Bastia 359), Lugo (via Canaletta 1), Massa Lombarda (via Rabin). Per i rifiuti ingombranti di uso domestico (massimo tre pezzi) e gli scarti vegetali (massimo tre metri cubi) è possibile richiedere il ritiro a domicilio gratuito telefonando al numero verde 800 999500 (199 199500 da cellulare a pagamento).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -