Lugo, ritorna l’estate di Lugocinema all’Arena Parco del Lago

Lugo, ritorna l’estate di Lugocinema all’Arena Parco del Lago

Lugo, ritorna l’estate di Lugocinema all’Arena Parco del Lago

 

Verrà riproposta per il secondo anno presso al supermercato Crai Esseci di v. Quarantola a Lugo La rassegna cinematografica estiva denominata Arena Parco del Lago. Si inizia con un classico del cinema italiano: Il Gattopardo di Luchino Visconti, eccezionalmente in proiezione gratuita. Il film è il primo di una rassegna di 4 titoli dedicati al Risorgimento per festeggiare il centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia.

 

Gli altri saranno: 10 luglio Bronte. Cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno raccontato, di Florestano Vancini (1972); 30 luglio Noi credevamo, di Mario Martone (2010); 21 agosto Nell'anno del Signore, di Luigi Magni (1970) Un'altra novità di quest'anno è costituita dalla programmazione di titoli scelti in collaborazione con associazioni culturali lughesi. Oltre  a nell'Anno del Signore proposto dall'associazione Romandiola, avremo Quella sera dorata di James Ivory proposto da Caffè Letterario e presentato da Marco Sangiorgi e Silkwood di Mike Nichols proposto dall'associazione ECO

 

In aggiunta a queste proposte tematiche, ci sarà la selezione dei film di qualità più significativi e meno visti  a Lugo, compito per cui quest'anno abbiamo sovrabbondanza di materiale visto che la permanenza in città di una sola sala cinematografica attiva regolarmente, ha fatto sì che una gran quantità di opere di rilevo non venisse proposta in città.  

 

Si segnala tra le molte Poetry, e cui alcuni film recentissimi come Machete, Tatanka, ispirato agli scritti di Roberto Saviano, Il ragazzo con la bicicletta, Source Code, Notizie degli scavi, Corpo Celeste. La rassegna  come sempre non esclude il cinema per famiglie, i block buster e le commedie, tra cui sono spiccate particolarmente quelle italiane come  Qualunquemente, Femmine Contro Maschi e le due commedie evento della stagione, campioni d'incasso ben aldilà delle aspettative: Benvenuti al Sud con Claudio Bisio e Che Bella Giornata con Checco Zalone.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -