Lugo, si esibì davanti ad una minorenne. Arrestato un 35enne

Lugo, si esibì davanti ad una minorenne. Arrestato un 35enne

Lugo, si esibì davanti ad una minorenne. Arrestato un 35enne

LUGO - I Carabinieri della Stazione di Conselice traevano in arresto un cittadino italiano di 35 anni in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare per reati di violenza sessuale, atti osceni e corruzione di minorenne.  Le indagini sono nate nell'agosto scorso dopo una serie di  segnalazioni fatte da cittadini che hanno denunciato una serie di episodi avvenuti a Passogatto di Lugo e Conselice nei quali il 35enne  si esibiva nudo, toccandosi davanti ai malcapitati.

 

Gli uomini dell'Arma hanno acquisito tutte le informazioni possibili per ricostruire il profilo dell'individuo e dopo vari accertamenti sono riusciti a dare un volto all'autore che, in esecuzione di provvedimento del gip del Tribunale di Ravenna, è stato associato al carcere di Ravenna, dove si trova a disposizione della magistratura. Gli episodi risalgono al 18 agosto. Semi-nudo il 35enne si presentò nel cortine di un'abitazione e costrinse una bosniaca di 63 anni a toccarlo nelle parti intime. Ad allontanare l'individuo fu la nuora.

 

Poche ore più tardi si esibì davanti ad una bimba di 11 anni. Per avvicinarla le consegnò una banconota da 5 euro, denaro che sarebbe servito per mettere a tacere la piccola davanti ai genitori. Ma l'undicenne informò subito i familiari, avvisando i Carabinieri. Il cerchio si è chiuso con l'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip Monica Galassi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -