LUGO - Tutto pronto per la Sagra di San Francesco

LUGO - Tutto pronto per la Sagra di San Francesco

LUGO - “Dopo anni di assenza, quest’anno i cittadini lughesi che si recheranno al Pavaglione, nel giorno di San Franceschino “ritroveranno” il tiro della Caveja. Ci siamo sempre battuti affinché questo evento si svolgesse nella sua data tradizionale, ovvero la terza Domenica dopo Pasqua. Per cui ci aspettiamo un pubblico numeroso e moltissimi tifosi”.


In un depliant diffuso dal Rione Cento a firma del Consiglio direttivo, i rosso neri invitano l’intera comunità a partecipare, Domenica 13 aprile, alla tradizionale Sagra di San Francesco di Paola, giunta quest’anno all’edizione numero 268. Come sempre il programma si presenta ricco, a partire dalla mattinata quando, alle ore 10,30, si terrà, in via Cento ed in corso Garibaldi, la sfilata dei costumanti del Rione; poi, alle ore 11,15 verrà celebrata, all’interno della Chiesa di San Francesco di Paola, la Santa Messa. Un occhio di riguardo anche per i giovanissimi, a partire dalle ore 14,30, con gli intrattenimenti in parrocchia, per piccoli e grandi.


Sempre nel pomeriggio, alle ore 16, partenza del corteo storico e, un’ora e mezza dopo, tiro della Caveja di San Francesco e assegnazione del XII° Memorial Sgubbi. In serata, alle ore 20,30, in corso Garibaldi, intrattenimento musicale a cura de “La Formula Tris” e, a seguire, distribuzione gratuita dei maccheroni, oramai famosi di via Cento. Proprio per consentire il regolare svolgimento della Festa del Rione, dalle ore 13 del 13 aprile alle ore 2 del giorno successivo, verrà modificata anche la viabilità. In corso Garibaldi divieto di circolazione veicolare e di sosta con rimozione nel tratto tra l’incrocio con via Fermini e via Passamonti, fino all’intersezione con le vie Biancoli e Sassoli; in vicolo Strocchi divieto di circolazione veicolare e di sosta con rimozione forzata, così come in via Cento da via Emaldi a corso Garibaldi. Divieto di circolazione per i veicoli e di sosta con rimozione anche da corso Garibaldi all’arco di San Bartolomeo.


Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’URP del Comune di Lugo in largo Relencini numero 6, oppure telefonare al numero 0545-38444 ( urp@comune.lugo.ra.it ).



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -