Lugo, ubriaco infastisce una ragazza e prende a calci i carabinieri

Lugo, ubriaco infastisce una ragazza e prende a calci i carabinieri

Lugo, ubriaco infastisce una ragazza e prende a calci i carabinieri

LUGO - Annebbiato dai fumi dell'alcol, ha cominciato ad infastidire una ragazza all'interno di un bar. All'arrivo dei Carabinieri, ha provato a fuggire rifilando dei calci. Protagonista in negativo dell'episodio, avvenuto in un bar di Bagnacavallo, un giovane marocchino di 25 anni. I militari della stazione di Fusignano, intervenuti su richiesta del gestore del locale pubblico, sono poi riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

 

I carabinieri della Stazione di Conselice, invece, nel corso di un controllo stradale, hanno denunciato un 25enne per guida in stato d'ebbrezza. Sottoposto al test dell'etilometro, è risultato avere un tasso di 2,20 g/l, oltre quattro volte il limite fissato dalla legge in 0,50. L'auto da lui condotta è stata sequestrata per la successiva confisca, mentre la patente è stata ritirata per la sospensione.

 

I carabinieri di Bagnacavallo, hanno invece denunciato per guida senza patente un 37enne marocchino, sorpreso in sella ad un motociclo per il quale era necessaria apposita patente di guida che l'uomo non aveva mai conseguito. Nella circostanza è scattata anche una sanzione per incauto affidamento per il proprietario che gli aveva consentito di guidare il mezzo senza averne idoneo titolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -