Lugo, un'ora di tempesta. Tour de force per i Vigili del Fuoco

Lugo, un'ora di tempesta. Tour de force per i Vigili del Fuoco

Le ricerche dei Vigili del Fuoco (foto Argnani)

RAVENNA - Violento nubifragio nel ravennate. Come annunciato dagli esperti meteo, l'ondata di calura africana è stata temporaneamente spazzata via da un temporale che ha interessato in particolar modo il Faentino ed il Lughese. La tempesta è arrivata intorno alle 19. In pochi minuti si è passati dal giorno alla notte. Forti raffiche di vento, saette e tuoni hanno accompagnato il forte acquazzone. In circa un'ora sono caduti tra gli otto ed i dieci millimetri d'acqua.

 

>LE IMMAGINI DEL FALSO ALLARME DELL'UOMO DISPERSO, fotoservizio di Massimo Argnani

 

Ma i problemi principali sono arrivati dal vento. L'improvvisa ‘tempesta' ha abbattuto qualche albero e spezzato rami. Divelti numerosi cartelli stradali e pubblicitari. Sono una ventina gli interventi richiesti al personale del ‘115'. Sempre nel ravennate i Vigili del Fuoco sono stati impegnati in un soccorso persona sul litorale di Lido Adriano. A chiedere l'intervento è stato una persona che aveva riferito di aver sentito delle urla. Fortunatamente si è trattato di un falso allarme.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -