Mafia, condanna anche in appello per Dell'Utri: 7 anni di reclusione

Mafia, condanna anche in appello per Dell'Utri: 7 anni di reclusione

Mafia, condanna anche in appello per Dell'Utri: 7 anni di reclusione

Sei giorni di camera di consiglio per la sentenza della seconda sezione della Corte d'appello di Palermo. Il senatore del Pdl, Marcello Dell'Utri, è stato condannato a sette anni di reclusione per concorso in associazione mafiosa. Nino Mormino difensore del senatore ha affermato che, in questo modo, "si mette una pietra tombale sulla presunta trattativa tra Stato e mafia durante il periodo delle stragi". Il procuratore generale Antonino Gatto aveva chiesto 11 anni di reclusione.

 

Il verdetto è stato reso pubblico martedì mattina dal collegio presieduto da Claudio Dall'Acqua, a latere Salvatore Barresi e Sergio La Commare. E' la conclusione di un processo che ha richiesto in totale trecento udienze, durante 16 anni.

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -