Malori alla 'Amadori', l'azienda assicura: ''Tutto sotto controllo''

Malori alla 'Amadori', l'azienda assicura: ''Tutto sotto controllo''

CESENA – Quattro lavoratori dello stabilimento Amadori si sono sentiti male tra giovedì e sabato. Il problema riguarda il reparto taglio tacchini. Assidui i controlli, ma per ora non emerge niente. I malori sono stati lievi e al pronto soccorso non sono risultate diagnosi preoccupanti. L’azienda ipotizza possibili reazioni allergiche, indipendenti dalle condizioni interne dello stabilimento. Anche ieri è continuato il lavoro degli specialisti sul campo, per scoprire eventuali cause.


La ricerca diventa sempre più complessa, appurato che non ci sono tracce di sostanze chimiche nocive, ci si concentra sulla salubrità dell’aria. “E’ risultato un microclima perfetto – rassicura l’azienda - e, tra le ipotesi, c’è anche quella di un anticipo delle classiche allergie primaverili, dovuto a questo inverno così caldo. La sintomatologia è consistita prevalentemente in una secchezza degli occhi, unita ad un malessere generale”.


L’azienda di San Vittore si dimostra comunque tranquilla: “Si è trattato di malesseri lievi, tanto che i lavoratori interessati sono tornati all’opera il giorno dopo. Inoltre il numero di persone ‘colpite’ è decisamente esiguo rispetto a quello degli impiegati nel reparto (300). Dalle analisi fatte fino ad ora, comunque, non risulta niente di pericoloso o in qualche modo nocivo all’interno dello stabilimento, ma la monitorizzazione continuerà fino a quando non si scoprirà la causa di questi sintomi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiara Fabbri

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -