Maltempo in Toscana, mamma e figlio muoiono travolti dalla frana

Maltempo in Toscana, mamma e figlio muoiono travolti dalla frana

Maltempo in Toscana, mamma e figlio muoiono travolti dalla frana

MASSA CARRARA - Il maltempo torna a colpire pesantemente la Toscana. Un'abitazione è stata travolta da una colata di fango nel cuore domenica sera intorno alle 23 a Lavacchio sulle colline del Candia nel comune di Massa. Tragico il bilancio. Hanno perso la vita Nera Ricci, 39 anni, e il figlioletto Mattia Guadagnucci, di 2. Salvo per miracolo Antonio Guadagnucci, 48 anni, marito e padre delle vittime. Si trovava in un'altra stanza e il fango lo ha spinto fuori dalla casa.

 

Salva anche la primogenita Michela, 15 anni, perché aveva deciso di festeggiare la notte di Halloween da alcuni amici a Massa. La frana è arrivata dalla montagna, in parte si è fermata sulla strada, ma il restante (acqua e fango, terra e sassi) è finito sul tetto della casa. Una terza persona, Aldo Manfredi, 45 anni, camionista, abitante in una località poco distante, sempre sotto le colline del Candia, è disperso.

 

E' stato investito da un torrente di fango davanti agli occhi dell'anziano padre mentre era uscito per controllare il livello dell'acqua. Poco distante, un altro costone della colline si è abbattuto sul paese travolgendo un'altra abitazione di Lavacchio. In casa vi erano quattro persone che si sono salvate per miracolo correndo all'esterno. Altre venti famiglie sono state evacuate. I soccorsi della protezione civile sono stati immediati malgrado le difficoltà di spostamento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -