Maltempo-killer nel Messinese: tre morti, anche un bimbo di 10 anni

Maltempo-killer nel Messinese: tre morti, anche un bimbo di 10 anni

Maltempo-killer nel Messinese: tre morti, anche un bimbo di 10 anni

Il maltempo continua a mietere vittime. Tre persone sono morte in provincia di Messina a seguito di uno smottamento che ha interessato la frazione di Saponara. Tra le vittime di questo terribile bilancio, c'è anche un bimbo di dieci anni trovato senza vita in via Scarcelli. Le altre due vittime sono padre e figlio di 55 e 25 anni, vale a dire  Luigi e Giuseppe Valla. Era stata data per dispersa un'altra ragazza di 24 anni, poi ritrovata assieme ad un'altra donna a Saponara.

 

L'ondata straordinaria di maltempo sta creando devastazione, frane e smottamenti di varia natura. La zona più colpita è la Sicilia, ma danni (e anche un morto) si registrano in Calabria, nelle isole del Sud, in una parte della Sardegna e più in generale in tutto il Meridione.

 

Il maltempo e i danni da esso provocati rendono ancora più difficili le operazioni di soccorso per cercare eventuali dispersi e mettere in salvo le persone. Per miracolo è stata sottratta alla morte una donna, moglie e madre dei due uomini morti, che è riuscita a mettersi in salvo aggrappandosi alla ringhiera di un balcone. Due donne sono state trovate vive per miracolo, immerse nel fango fino al collo.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -