Maltempo, la grandine non risparmia il lughese: gravi danni a frutteti e vigneti

Maltempo, la grandine non risparmia il lughese: gravi danni a frutteti e vigneti

Maltempo, la grandine non risparmia il lughese: gravi danni a frutteti e vigneti

LUGO - Per molte imprese agricole del Comprensorio Lughese il finale di primavera non poteva essere peggiore; poco dopo la mezzanotte di giovedì un violentissimo temporale ha portato in molte frazioni di alcuni comuni del comprensorio una violenta grandinata con punte di danno fra il 50 e 70 per cento specialmente su frutteti e vigneti.

 

Interessate al fenomeno sono state le frazioni di Villa S. Martino, Cà di Lugo, Ascensione, S.Lorenzo, Belricetto nel Lughese, ma danni importanti si registrano anche nei comuni di S.Agata,  Massalombarda, Conselice ed in alcune frazioni dei Faentino.

 

"Un evento - commenta Tiziano Melandri, Presidente di Coldiretti Ravenna - particolarmente grave in quanto in questo periodo  colpisce tutte le produzioni in campo a partire da quelle fruttiviticole".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In un momento particolarmente delicato per la nostra agricoltura - prosegue Melandri - una grandinata di questa entità compromette l'intera annata obbligando gli agricoltori, che non erano assicurati o protetti da reti antigrandine, ad avere per quest'anno una sola certezza, quella di dover sostenere tutti i costi di produzione (tra l'altro in crescita) senza avere un reddito degno di tale definizione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -