Maltempo nel Salento, due morti

Maltempo nel Salento, due morti

Maltempo nel Salento, due morti

LECCE - Il maltempo si sposta al Sud Italia. Un violento nubifragio ha colpito domenica mattina Lecce e la zona nord della provincia causando numerosi allagamenti. A Cavallino una donna di 62 anni, Paola Ronza, è morta annegata mentre stava scendendo nello scantinato della palazzina dove viveva senza accorgersi che il locale era completamente allagato. In un incidente stradale, a Lecce città, invece, ha perso la vita un pensionato di 81 anni, Carlo De Pace.

 

L'uomo stava percorrendo in auto il sottopassaggio di via Del Mare. Quando si è reso conto che era invaso dall'acqua ha sterzato, andando a sbattere contro il muro di cemento. L'anziano è deceduto, ma non si sa se per l'impatto o per un malore. Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco per garage e scantinati allagati e strade bloccate dall'acqua.

 

Danni anche a Napoli, dove si è abbattuto un forte temporale. A Roma un nubifragio ha causato allagamenti in molte strade. Un fulmine è caduto sulla rete elettrica di alimentazione nella stazione di Tor di Valle. Per questo motivo i treni della ferrovia Roma-Lido sono stati costretti a viaggiare su un binario unico tra Eur Magliana e Acilia, con ritardi e numerose soppressioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -