Mangiare di notte danneggia il sorriso

Mangiare di notte danneggia il sorriso

Mangiare di notte danneggia il sorriso

E' risaputo che mangiare di notte non fa bene alla linea. Ma ora, uno studio pubblicato su Eating Behaviours da un gruppo di studiosi dell'Università di Copenhagen, dimostra che le abbuffate notturne nuocciono anche alla salute dei denti. Anche se si rispetta una rigida pulizia del cavo orale, tutto dipende dalla minore produzione di saliva notturna che fa rimanere il cibo in bocca più a lungo e induce il consumo di bevande acide e zuccherate.

 

Lo studio è stato condotto sui dati di 2.217 danesi le cui abitudini alimentari sono state seguite per 6 anni. Nel corso della ricerca 173 soggetti, pari all'8% del totale, sono stati classificati come "mangiatori notturni": e proprio i loro denti sono risultati quelli più danneggiati. Alla fine dello studio, infatti, indipendentemente da fattori come età, sesso, abitudine al fumo e tipi di cibi consumati, i mangiatori notturni avevano perso più denti.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -