"Mangiare in Romagna", un libro tra culture, ricette e tradizione

"Mangiare in Romagna", un libro tra culture, ricette e tradizione

La copertina del libro "Mangiare in Romagna"

Le tre Province della Romagna unite per custodire e tramandare la ricca tradizione gastronomica romagnola. Con queste premesse nasce il libro Mangiare in Romagna, un volume che si colloca all'interno del progetto de l'Altra Romagna per la promozione dei prodotti del territorio, attraverso percorsi ed azioni comuni che valorizzino al meglio le singole realtà locali: dalla piadina al brodo, dalle minestre ai secondi di carne e pesce, senza dimenticare dolci, liquori e vini.

 

Il libro è stato pubblicato nel maggio 2008 da L'Altra Romagna e le Province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, con il sostegno della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

 

Il libro è stato presentato dal Direttore de L'Altra Romagna Pierlorenzo Rossi, gli Assessori all'Agricoltura, Turismo, Attività produttive delle tre Province, Gian Luca Bagnara per Forlì-Cesena, Mauro Morri per Rimini e Libero Asioli per Ravenna.

 

Il volume, edito da La Greca Arti Grafiche di Forlì, si compone di 190 pagine suddivise in 11 capitoli, che valorizzano il ricco paniere dei prodotti tipici locali in una sorta di testo coordinato della tradizione romagnola: dalla piadina al brodo, dalle minestre di terra e di mare ai secondi piatti di carne e pesce, dalle verdure ai dolci, per concludere con liquori, conserve e vini di Romagna.

 

Il testo, elaborato da un gruppo di lavoro allargato composto da Marisa Fabbri del Servizio Agricoltura e Alimentazione della Provincia di Forlì Cesena e dagli esperti Franco Mambelli, Gaetano Callà ed Emilio Antonellini, propone un lavoro di ricerca e di integrazione fra più fonti finalizzato a rendere fruibili ricette autorevoli e notizie sulle principali usanze e tradizioni del mangiare in Romagna. Nulla di esaustivo, ma solamente una sorta di raccolta ragionata e variegata. Non un libro di semplici ricette, ma uno strumento per metter a frutto i ricordi e costruire esperienza, assorbendo i racconti e la poetica di un tempo, per fare della memoria un uso quotidiano da ritrasmettere in particolare negli agriturismi, ma anche nella ristorazione di taglio tradizionale.

 

Mangiare in Romagna si colloca all'interno del progetto de l'Altra Romagna per la promozione dei prodotti del territorio, attraverso percorsi ed azioni comuni che valorizzino al meglio le singole realtà locali, e ha visto la piena collaborazione delle province della Romagna, di Casa Artusi, dell'Associazione delle Strade dei Vini di Romagna Terre del Sangiovese.

 

Tutto nel rispetto e nella sottolineatura della stagionalità delle ricette e della loro territorialità, quasi sempre legate a specifici eventi o momenti dell'anno. Tutto utilizzando e valorizzando sempre e il più possibile prodotti tipici, tradizionali, locali, a marchio Dop ed Igp, Stg, in particolare per quanto riguarda alcuni condimenti come il sale (di Cervia) l'olio extravergine di oliva (Brisighella e Colline di Romagna), lo scalogno, i formaggi, i salumi e la carne.

Nel libro le poesie di Aldo Spallicci in romagnolo si alternano alla lista degli ingredienti per preparare, le citazioni tratte dalla Scienza in cucina e l'Arte di Mangiare Bene di Pellegrino Artusi preparano il terreno ad aneddoti e approfondimenti di studiosi della tradizione romagnola, da Vittorio Tonelli a Graziano Pozzetto: una sorta di rievocazione dei profumi e dei sapori di una volta, attualizzati e proposti per le tavole di oggi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Storia, tradizioni popolari, ricette, dialetto, fonti autorevoli e la volontà di costituire un riferimento concreto per mantenere vive le emozioni del Mangiare in Romagna.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Mattia
    Mattia

    subito non penso, ma credo che tra pochi giorni sarà disponibile

  • Avatar anonimo di Fabio2
    Fabio2

    Qualcuno mi sa dire se questo libro è già acquistabile nelle normali librerie?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -