Marina di Ravenna: l’ecologia della bellezza al bagno Lucciola

Marina di Ravenna: l’ecologia della bellezza al bagno Lucciola

MARINA DI RAVENNA - Sarà ‘L'ecologia della bellezza' il tema al centro del quarto appuntamento de ‘L'Università va al mare', ciclo di incontri sulla spiaggia di Marina di Ravenna e Punta Marina Terme, organizzato da Fondazione Flaminia in collaborazione con Polo Scientifico Didattico di Ravenna, Cooperativa stabilimenti balneari di Ravenna e Cooperativa bagnini di Ravenna.

 

A tenere l'insolita ‘lezione', che rientra nel ciclo di appuntamenti Isa Topic 2008 ‘Quale futuro in un mondo che cambia/Predicting Changes in a Changing World', sarà il prof. Ferdinando Boero, del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche e Ambientali dell'Università del Salento, Lecce, autore nel 2006 del volume edito da Besa Editore.

 

Secondo Boero: "La bellezza non è un optional del mondo naturale, lo permea. Se pensiamo a una cosa ‘brutta' - spiega - che faccia parte della natura, senza essere stata toccata dall'uomo, di solito non ci viene in mente nulla (oppure risvegliamo qualche fobia). Il mondo naturale è intrinsecamente bello. Nei bambini questa percezione viene chiamata biofilia. Negli adulti potrebbe essere il Mal d'Africa. Entrare in contatto con la natura ‘come era una volta' può segnare la vita". 

 

Questo il filo conduttore della serata. Da qui l'interrogativo posto da Boero: "Siamo ancora in grado di percepire la bellezza della natura? La natura fa ancora parte della nostra cultura? È un valore o un impedimento al benessere?  Quando si parla di natura, i bambini ne sanno più di noi e sono più curiosi di noi. Poi, con l'istruzione, cancelliamo questa innata propensione per il mondo naturale, e la sostituiamo con la ‘cultura'. Ma se non siamo più culturalmente attrezzati a guardarci attorno, abbiamo una vera cultura?".

 

Giovedì 24 luglio, alle 21, al bagno Lucciola di Marina di Ravenna.

 

Info e programma completo di ‘L'Università va al mare' su www.fondazioneflaminia.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -