Marina di Ravenna, scatta nel weekend la Zona a Traffico Limitato

Marina di Ravenna, scatta nel weekend la Zona a Traffico Limitato

Marina di Ravenna, scatta nel weekend la Zona a Traffico Limitato

RAVENNA - Da questo week end entra in vigore a Marina di Ravenna l'ordinanza che istituisce, fino al 5 settembre prossimo, ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica il regime di Zona a Traffico Limitato dalle ore 18,30 alle 6 del giorno successivo, in alcune strade di Marina e il divieto di sosta/ zona rimozione, senza deroga alcuna,  sul lato dei numeri civici pari di viale delle Nazioni. Saranno autorizzati al transito e alla sosta residenti, domiciliati e clienti delle attività ricettive.

 

Il provvedimento ztl in vigore riguarda:  viale delle Nazioni - nei tratti compresi fra viale IV Novembre e Piazza Dora Markus e  fra via C. Menotti e viale IV Novembre-, viale Volturno (nel tratto compreso fra viale Spalato e viale Lungomare) e via A. Callegati (nel tratto compreso fra viale Lungomare e viale Spalato); via G.Mameli (nel tratto compreso fra viale S. Pellico e viale delle Nazioni), viale Zara (nel tratto compreso fra via C. Menotti e viale IV Novembre) e viale Spalato (nel tratto compreso fra viale IV Novembre e via G. Mameli).

 

Saranno autorizzati al transito e alla sosta residenti, domiciliati e clienti delle attività ricettive (alberghi, pensioni, appartamenti) autorizzati in possesso di regolamentare contrassegno rilasciato dal Corpo di Polizia Municipale da esporre sul lato sinistro del parabrezza anteriore del veicolo; potrà inoltre essere rilasciato un solo permesso al titolare di ogni esercizio commerciale insediato nella zona (anche in caso di più titolari resterà immutato il numero di un permesso); veicoli di emergenza e pronto intervento, automezzi Hera per operazioni di pulizia e raccolta rifiuti, automezzi Enel, Hera Spa, Telecom ed altri gestori di servizi di interesse pubblico (solo per operazioni di emergenza), cicli, veicoli a servizio di persone invalide e taxi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -