Massa Carrara: operaio 34enne muore folgorato in una cava

Massa Carrara: operaio 34enne muore folgorato in una cava

Massa Carrara: operaio 34enne muore folgorato in una cava

Ancora un morto sul lavoro. E' accaduto nel pomeriggio di mercoledì in una cava di marmo a Torano (in provincia di Massa Carrara) dove un uomo di 34 anni è deceduto mentre stava svolgendo il proprio lavoro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è morto folgorato mentre i due colleghi che erano con lui sono rimasti feriti in modo grave. Stando alle informazioni raccolte, pare che la vittima stesse lavorando attorno ad una scala di ferro quando improvvisamente l'attrezzo è entrato in contatto con i cavi dell'alta tensione da 15mila volts della linea che alimenta i macchinari per l'escavazione.

Le altre due persone sono rimaste ferite all'addome e agli arti e immediatamente trasportati con elisoccorso all'ospedale di Carrara. Uomini dell'Ausl e della polizia sono subito intervenuti sul posto. Fortunatamente pare che i due feriti non siano in pericolo di vita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -