Massa Lombarda, campagna informativa per il digitale terrestre

Massa Lombarda, campagna informativa per il digitale terrestre

MASSA LOMBARDA - In attesa dello switch off, continua la campagna informativa rivolta ai cittadini

Fra il 27 novembre e il 2 dicembre 2010 è programmato il passaggio al digitale terrestre della zona dell'Emila-Romagna che comprende anche il Comune di Massa Lombarda.

Nei giorni scorsi è così partita una campagna di informazione, ad opera del Comune e rivolta ai cittadini per spiegare cosa cambia con il passaggio al digitale terrestre.

 

Dopo il successo dell'incontro pubblico del 23 novembre scorso sul tema dello switch off, che ha visto la partecipazione numerosa dei cittadini, il Comune continua a fornire informazioni a coloro, che vogliono meglio capire cosa cambia e come attrezzarsi idoneamente al passaggio dalla visione, cosiddetta analogica, alla visione attraverso il digitale terrestre e l'utilizzo di un decoder esterno per chi non ha un televisore con decoder integrato.

Per avere materiali e informazioni i cittadini possono rivolgersi al Centro Comunicazione e Ascolto, Urp del Comune, che ha già predisposto materiale informativo sotto forma di una mini guida redatta dalla Regione Emilia Romagna, che illustra nel dettaglio i cambiamenti, anche positivi, come la qualità dell'immagine e un suono migliore, e cosa è necessario fare per continuare a vedere le trasmissioni tv nell'era del digitale terrestre.

 

Ulteriori notizie, costantemente aggiornate, sono poi reperibili attraverso il sito internet del Comune di Massa Lombarda all'indirizzo: www.comune.massalombarda.ra.it.

All'interno del sito, inoltre vi è la possibilità di scaricare la stessa guida in dotazione all'Urp e i numeri utili relativi agli installatori presenti in provincia di Ravenna ed altre informazioni correlate.

 

Per ricevere i nuovi canali digitali occorre avere l'antenna in buone condizioni e occorre avere collegato al televisore un piccolo apparecchio, il decoder, o avere un TV di nuova generazione con il decoder incorporato.

Non è necessario fare modifiche o installare nuove antenne per ricevere i canali della RAI di Mediaset e delle principali TV locali, in quanto i siti di trasmissione saranno gli stessi oggi utilizzati per la trasmissione analogica. Se le antenne non sono in buone condizioni, o si hanno dei dubbi in proposito, è importante fare controllare l'impianto da un tecnico qualificato in tempo per non avere problemi durante il passaggio al digitale.

Nel periodo previsto per la transizione potrebbe essere necessario, e comunque opportuno, ripetere più volte la sintonizzazione automatica dei decoder per assicurarsi di ricevere le trasmissioni, poiché ci sarà una fase di assestamento e razionalizzazione del nuovo sistema.

Per maggiori info:

Numero Verde attivato dal Ministero per lo sviluppo economico 800-02200

Centro Comunicazione Ascolto URP: ?Via Saffi, 2 Massa Lombarda?tel. 0545-985890 fax 0545-985888?comunicazioneascolto@comune.massalombarda.ra.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -