MASSA LOMBARDA - Comune: varato l'assestamento di bilancio 2006

MASSA LOMBARDA - Comune: varato l'assestamento di bilancio 2006

MASSA LOMBARDA - L’assestamento di bilancio relativo all’esercizio finanziario 2006 ha portato ad una sostanziale riconferma della previsione fatta a inizio anno dando avvio al finanziamento di alcuni importanti investimenti grazie all’ottenimento di importanti contributi.


È emerso un incremento dell’utenza di determinati servizi a conferma del forte radicamento del sistema dei servizi alla persona per la comunità massese; spazio verde e spazio blu (servizi estivi per ragazzi) hanno aumentato gli iscritti e tra i servizi per gli anziani il centro diurno, l’assistenza domiciliare e la consegna dei pasti a domicilio hanno incrementato l’utenza.

Per quanto riguarda il piano triennale degli investimenti sono stati riconfermati tutti gli interventi e definite le modalità di finanziamento. In particolare si evidenziano alcuni importanti interventi in fase di avvio. Per la riqualificazione di via Vittorio Veneto (nuove fognature, pavimentazione e arredo urbano) nel centro del paese è stato integrato lo stanziamento iniziale attraverso la partecipazione ai fondi destinati al progetto ‘Centri commerciali naturali che sostiene anche il monitoraggio e la ricerca di forme di sostegno ai commercianti che si insediano sul territorio.


È stata riconfermata la realizzazione della pista ciclabile e della nuova illuminazione su via Bagnarolo e il completamento di via Zaganelli grazie anche al contributo annuale previsto dal piano di azione ambientale per interventi a favore della qualità provenienti dalla provincia.

Sono stati inoltre stanziati 118.500 euro dalla legge regionale sulla sicurezza per il progetto di allestimento dell’ ampia area verde esterna del nuovo centro culturale e la sistemazione dell’asse viario di via Resistenza attraverso la realizzazione di percorsi sicuri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’aumento dell’utenza dei servizi alla persona è avvenuto in linea con l’ottica dell’amministrazione comunale secondo la quale è importante intervenire sempre più sui bisogni e sulle necessità delle famiglie investendo sulle strutture ma anche sulla domiciliarietà dei servizi. –sottolinea il sindaco Linda Errani -Siamo soddisfatti di essere riusciti a confermare e quindi finanziare tutti gli interventi previsti nel piano di previsione grazie all’integrazione tra fondi propri dell’ente e i contributi provenienti dalla provincia e dalla regione a testimoniare la significativa capacità progettuale della struttura comunale nel proporre interventi frutto di un’attenta analisi della realtà territoriale”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -