Massa Lombarda: furto di un trattore, arrestati due marocchini

Massa Lombarda: furto di un trattore, arrestati due marocchini

Massa Lombarda: furto di un trattore, arrestati due marocchini

LUGO - Assicurati alla giustizia gli autori del furto di un trattore rubato da una azienda agricola di Massa Lombarda nella notte di lunedì. Si tratta di due pregiudicati di nazionalità marocchina, rispettivamente di 19 e 24 anni, entrambi residenti a Massa Lombarda, accusati in concorso in furto aggravato e porto abusivo di armi. I Carabinieri, infatti, li hanno rinvenuti in possesso di due coltelli rispettivamente con lame di lunghezza di otto e dieci centimetri.

 

Gli uomini dell'Arma, dopo la denuncia di furto sporta dai proprietari del mezzo, si sono subito attivati nella ricerca dei responsabili, controllando varie aree ove potevano aver trovato riparo gli esecutori e al recupero della refurtiva. I militari sono così giunti in un casolare a Conselice, trovando la macchina operatrice rubata e due marocchini, intenti a cercare di rimettere in strada la propria vettura finita nel fossato adiacente.

 

Gli stessi sono stati immediatamente bloccati. Durante il controllo all'interno della vettura a loro in uso, sono stati rinvenuti due coltelli di 8 e 10 centimetri di lunghezza. Per la coppia di malviventi sono scattate le manette per i reati di concorso in furto aggravato e porto abusivo di armi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -