Massa Lombarda: Giorno della Memoria, per non dimenticare

Massa Lombarda: Giorno della Memoria, per non dimenticare

MASSA LOMBARDA - Il Comune di Massa Lombarda e l'Istituto comprensivo "F. D'Este" - in collaborazione con il Comitato Unitario Permanente Antifascista a difesa delle istituzioni democratiche e repubblicane, con l'Aned  e con l'Anpi (sezione "G. Baffè" di Massa Lombarda e Sant'Agata sul Santerno) - organizzano una serie di attività e iniziative volte alla sensibilizzazione dei valori della Memoria, della Pace e della Libertà nell'ambito del progetto "Ricordare per Capire".

 

Il primo degli appuntamenti si svolge in occasione della Giornata della Memoria, martedì 27 gennaio, e prende corpo dal concorso intitolato "L'aspirazione alla vita in un mondo di Pace" ideato dall'Aned per la realizzazione, da parte degli studenti, di un bozzetto ispirato al tema.

 

Sarà distribuita quindi la cartolina "Giornata della Memoria", che ha per immagine uno dei disegni del concorso, con l'invito a spedire "il messaggio di pace" a chi si vuole.

 

Il fulcro del progetto "Ricordare per Capire" è rappresentato dai "Viaggi della Memoria". In programma fra marzo e aprile ce ne sono tre. Il 12 marzo, gli alunni degli classi terze della scuola secondaria di primo grado di Massa Lombarda, in collaborazione con l'Associazione Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, andranno alla Risiera di San Sabba. Dal 20 al 23 marzo il "viaggio della memoria" avrà come meta Roma, i luoghi delle barbarie nazifasciste e i luoghi della Democrazia. Il viaggio è realizzato in collaborazione con l'Aned per gli alunni delle classi seconde della scuola secondaria di primo grado. Dal 15 al 19 aprile, gli alunni delle classi terze, sempre in collaborazione con l'Aned, raggiungeranno Parigi dove visiteranno i luoghi delle stragi naziste e i luoghi della Resistenza europea.

 

Nel mese di aprile diverse le iniziative che si svolgeranno a Massa Lombarda. Nella Sala del Carmine, sarà allestita la mostra degli allievi dell'Istituto comprensivo "F. D'Este" con i lavori che hanno partecipato al concorso dell'Aned "L'aspirazione alla vita in un mondo di Pace" e saranno esposti anche "Disegni e poesie dei bambini di Terezin" e sarà organizzata anche una "Serata della Pace" per presentare i lavori dei ragazzi "Le farfalle non volano nel ghetto" e per la premiazione del Concorso "Tessera amici dell'Aned". Inoltre, gli alunni delle classi terze incontreranno, a scuola, alcuni testimoni fra i quali il presidente e il vice presidente dell'Anpi di Massa Lombarda, rispettivamente Ivo Antolini e Mauro Remondini. Il 25 Aprile, gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie e quelli delle classi terze della scuola secondaria di primo grado saranno protagonisti in piazza Matteotti con canti poesie e riflessioni in occasione della 64^ Festa della Liberazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -